filippo-martini-avvocato-imola

Si è laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1997 e, dopo il biennio di pratica, si è iscritto all’ordine degli avvocati di Bologna. E’ coniugato e ha due figli. Patrocinante in Cassazione e avanti le giurisdizioni superiori, da sempre ha espletato la sua professione con particolare passione e dedizione alle aree del contenzioso civile e tributario con particolare approfondimento della disciplina a.d.r. (alternative dispute resolution). E’ conciliatore professionista avendo conseguito i relativi attestati secondo gli standard unioncamere delle camere di commercio italiane ed in base  alla nuova normativa sulla mediazione civile e commerciale introdotta dal decreto legislativo numero 28 del 2010. Ha tenuto  convegni in materia di mediazione e scritto articoli su riviste e blog in materia di mediazione civile e commerciale, nonché su tematiche di diritto civile e tributario. Cerca di accompagnare il cliente in un percorso di verifica della propria posizione di conflittualità, al fine di vagliare se davvero il contenzioso avanti all’autorità giudiziaria rappresenti la soluzione opportuna ed unica, o se sussistano eventuali alternative più vantaggiose. Si occupa altresì di tematiche di bioetica dal punto di vista giuridico ed è vicepresidente e segretario dell’associazione nazionale Giuristi per la Vita. Da alcuni anni opera quale legale di riferimento in un’agenzia di management sportivo, GGLL Bike Promotion,  nell’ambito del ciclismo professionistico, assistendo atleti di livello internazionale e giovani emergenti nelle contrattazioni e negoziazioni, nella gestione dei contratti d’immagine propri e con le squadre, nei passaggi di categoria, nell’assistenza giudiziale e stragiudiziale anche in ambito sportivo, nella ricerca e contrattazione con aziende intenzionate ad entrare quali sponsor nel mondo del ciclismo. E’ inoltre consulente e referente delegato locale (per Imola e circondario) dell’associazione di categoria Confabitare.